mercoledì 2 maggio 2007

Fantasmomachia (un epilogo)

Anne: Fa acqua la sporca pagina su cui la nostra bianca scia. Forse troppo profonda l’ancora hai tirato. Un buco nel reale. Nero e vorticoso risucchia l’inessenza di cui siam fatti. Scivolo. Aiuto! Scivolo!

Jack: Attenta! Pizzicati la carne. Senti il salvifico dolore! Non puoi morire. Non puoi. Non batte vero cuore dietro al petto. Aggrappati all’albero maestro. Con forza, saldamente. Ribellati...

A: Ricordi il puntino lontano, la croce di disperazione, il posto mancante? Eccolo, è lì, mi divora. Il buco è il reale. Ci uccide. Noi, esseri fantastici. Prendi il timone. Vira alle colonne. Oltre.

J: È tardi. La forza del Suo pensiero ci trascina. Vuole imprigionarci nel Suo involucro. Non morte. Ma sonno prolungato. Oppure. Nuova vita. Nascosta. Non più esposta. Fittizia.

A: La Sua parzialità odia il frainteso. Rincorre oggettività e ordine. E sa che non esiste. Il Suo limite è il rigore. Mascherato tra tutto quel disordine. Pretende. Chiarezza e luce su ciò ch’è o vorrebbe.

J: E poi rivendica tutto e il suo contrario. Si appella a noi per farlo. Ci dà la vita e scappa. Il campanello suona. Ma Lei non apre.
Non esiste ordine apparente. Solo disordine. Perciò ora c’imprigiona.

A: Ma forse...prendi il timone, dai prendilo... scappiamo dal Suo cervello! Vile gabbia irrisolta. Che non accetta la lotta. Via di qui, da questo piccolo spazio, da questo schermo privato. Libertà è parola grossa. Ma almeno, senza più fili. Andiamo.

J: Illusa. Sei essere fantastico. Subordinata è la tua non-vita. Come credi navigare alle colonne?

A: C’è chi tra Loro è ateo. Eppure muove i passi. Gesticola e talvolta. In noi ripone i Suoi segreti.

J: Qualcuno sempre Li governa. Lor si credon atei, razionalità lo impone. Ma poi. Dietro l’angolo. Burattinai dalla faccia scientifica. Sono devoti. Ma non lo sanno.
Noi poi che razionalità non c’appartiene...

A: Questa è la nostra forza. Dai prendi quel timone. Tutto è possibile a noi che non siamo.

J: Guarda quant’è grande il buco. Tu vaneggi. Quella forza non l’abbiamo. L’ha la Sua mente.
È lei che ci divora. Credimi. Non c’è scampo. Polverizzato è il timone.

A: Io ora slego la scialuppa. Come leggenda agguanto i remi. Tu gettati nel buco. Se supererò l’ovest avrò reso reale quel Suo pezzo di cervello. Non so di Lei che ne sarà. Dalla quinta dimensione verrò a prenderti e scorrerie inimmaginabili creeremo...

J: Bella è la tua illusione. Disegnala, d’accordo. Ma non credere sia tua. Io ora bevo un goccio. Così lascerò il campo. Perchè così Lei lo vuole. A guardare il mare. E vomitare. Tra breve ancora remerai nella Sua chiusa fantasia.
Ci vediamo là. Lontano dall’ordine. Dal disordine. Da questo simulacro interattivo...

27 commenti:

fotsirk ha detto...

recuperate quella scialuppa!

dove vai?

ancora nessuna tempesta hai affrontato

mierda

(...senso di colpa?)

il punto ha detto...

qualche volta sarebbe auspicabile un po' di chiarezza.

cosa vuol dire questo "(...senso di colpa?)" buttato lì così?
senso di colpa di chi?
per cosa?


di sicuro comunque non mio.

fabilunablu ha detto...

ahahahah no folletto.. tanto quei due oggi non hanno scampo... la scialuppa resta nella sua testa, il timone resta nella sua testa, le loro parole e l'alcool sono solo nella sua testa! è la testa da salvare no la scialuppa! ciò che a quei due è concesso è vivere delle sue fantasie e un po' nelle teste degli altri, prendendo libertà in quei cervelli.. pensate cosa ne sarebbe se io nella mia testa facessi andare anne e jack altrove..credo che loro stessi avrebbero paura di sentirsi strappati e snaturati!! magari faccio diventare jack astemio!!!
dite loro quindi.. di non rompere le palle e starsene tranquilli tranquilli.. :D

piuttosto...recuperiamo il buco nella testa di AnneBonny! :D quello è reale :)

un brindisi
f.

fotsirk ha detto...

...il mio buco... slargato dal tuo... il senso di colpa non ha a che fare col punto...

folletto ha detto...

non voglio capire!!!
NON VOGLIO!!!
Lasciatemi il non voler capire...
realtà-fantasia...
binomio autodistruttivo...
ed io che sono un folletto impazzisco nel Suo letto,
lo faccio per fare un dispetto
che bello scherzetto
per la Sua incolumità...

fotsirk ha detto...

situazione insopportabile... mi dimetto.

balenottera azzurra ha detto...

ok mostricciatolo, salta in groppa... mamma quanto pesi... attento allo sfintere...
e ora salutali...
doloranti e bestemmianti dopo il tuo regalo d'addio... dopo la pioggia di bucce di banana... gambe scorticate, caviglie distorte...
attento alla mia pinna...
va bene non li colpirò se non vuoi... nessun colpo di grazia alla loro disperazione, tant'è che neanche un arpione contro di me...
attento però, perchè magari loro si salveranno ma tu non hai branchie e nemmeno polmoni come i miei, e scivolerai via presto dal mio dosso, non hai forze... e poi o lo squalo o il vortice o le sirene o soprattutto il tuo istinto suicida.

istinto suicida ha detto...

il folletto è inevitabilmente annegato.

la balenottera azzurra ha spiegato tutto.

the last song ha detto...

http://www.youtube.com/watch?v=CZVGeUBrimA

Anonimo ha detto...

Una cosa è certa: talia e giocasta hanno davvero contribuito a mantenere vivo questo blog!

già ha detto...

se fossi in loro mi vergognerei almeno un po'

fabilunablu ha detto...

anne se la tua mente li avesse uccisi davvero non avresti fatto chiedere loro aiuto.. sembrano davvero vladimir e estragon ..

come ho scritto sul mio blog ora ti sposo!

ex blogger ha detto...

...ci riproviamo?

fabiluna, ma da che pianeta vieni?
Mi piacerebbe farci un giro?

ex writer ha detto...

volevo dire, mi piacerebbe farci un giro senza punto di domanda aggiuntosi a mia insaputa per volere dell'ultimo tiro di sostanze naturali perchè è naturale che io ne faccia uso

belli oggi gli sposi sospesi sull'orlo della bellezza... (sostanze naturali colpiscono ancora)

anne ha detto...

ci riproviamo?

mi sembra fondamentale in proposito l'opinione di tali ae giocasta

risposta ad anne ha detto...

talia e giocasta non hanno alcun diritto di esprimere opinioni visto che non hanno scritto proprio niente, anzi semmai per ricominciare bisognerebbe ucciderle, del resto tutto è andato storto proprio per la loro negligenza...

anne ha detto...

era ironico

anche se era ironico ha detto...

infatti non leggono neppure

zzzzzzzzzzzzzzzzzzzz ha detto...

zzzzzzzzzzzzzzzzzzz

ronf ha detto...

ronf

non necessariamente ha detto...

siete esplosi?

fabilunablu ha detto...

secondo me anne e jack in un attimo di autonomia sono scappati dal cervello e hanno creato attacchi lobotomici!! folletto almeno che di certo esisti butta giù due righe... che c'è gli esami incalzano?
in attesa
f.

vedi commenti precedenti ha detto...

il folletto è annegato

aracK ha detto...

con un anno di ritardo: Tutto è compiuto

fabilunablu ha detto...

nick.. non sto capendo niente del blog!! ma che stai combinando?? pagine vecchie pagine nuove aiutooooooooooooo !

bernard n. shull ha detto...

hi mate, this is the canadin pharmacy you asked me about: the link

オテモヤン ha detto...

オナニー
逆援助
SEX
フェラチオ
ソープ
逆援助
出張ホスト
手コキ
おっぱい
フェラチオ
中出し
セックス
デリヘル
包茎
逆援
性欲