venerdì 20 aprile 2007

Pumpkin

Anche le maschere hanno bisogno di riposo.
Diventa un'abitudine appendere sul muro la propria maschera prima di andare al letto.
E' un'abitudine tenerla, e un'esagerazione trascurarla.
Guardami,tu,così me la tolgo.
Baciami così scarico la razionalità in un fondo scuro.
Abbracciami per rompere il metallo,per sputtanare l'essere stesso,serio.
Sospendimi.

20 commenti:

nik ha detto...

senza parole...

fabilunablu ha detto...

shh... fammi riposare..ahi..non lasciarmi sul chiodo però, dammi un cuscino...si sta scomodi qui. sei crudele, mi usi quando vuoi, come vuoi, dipingendomi e lacerandomi e mentendoti, e non mi offri neanche la metà del tuo letto?
vuoi che sparisca? non mi sembrava di esserti d'impaccio.. ah, vuoi che sia "il tuo amore" a rendermi inutile? mi fai ridere..
fai quel che vuoi. resterò sotto il letto a vegliare finchè non avrai ancora e come sempre bisogno di me.

la tua maschera.

Anonimo ha detto...

è degli stadio?

lo smascherato ha detto...

Cosa fai sotto il letto stronza di una maschera!?!?!?!
Continuerò a trattarti male finchè ti sciogli nella pelle, perciò ti rende permeabile lasciarti sul chiodo.Ti aiuta ad essere eterna e mi aiuta a levarti dalle pa**e .
Quindi zitta e non rompere.

Anonimo , mi fai pena.
quale stadio? di maturità?

sirk ha detto...

sarà un gran giorno quello in cui tutte le maschere bruceranno, davvero

ancora sirk ha detto...

o forse parlo di maschere da bruciare perchè sono le mie quelle con cui non riesco a convivere bene

l'altra faccia ha detto...

il giorno in cui tutte le maschere saranno bruciate non ci sarà più niente da scoprire.

Anonimo ha detto...

scrivi come gaetano curreri degli stadio... non c'è niente da fare, rassegnati.

sirk ha detto...

chi è che scrive come il tipo degli stadio? non credo li abbia mai ascoltati... comunque non credo ci sia niente di male perchè a questo punto ci sarà sempre qualcuno che scriverà più o meno come qualcun'altro, restando uguale a se stesso

le maschere mi annoiano

ancora sirk ha detto...

quel che vorrei bruciare sono le maschere d'ignoranza, le maschere del buonismo, le maschere che non stimolano crescita e non servono a far vivere l'essenza

del resto fuori di qui mi maschero a oltranza, e qui cerco di no, magari qualcun'altro ha scelto il procedimento inverso...

perchè nessuno ha ancora citato wilde?

anne ha detto...

perchè nessuno ha ancora citato me?

sirk ha detto...

perchè tu anne, sei sin troppo facilmente ec-citabile!

bpbpbpbp ha detto...

i personaggi sono maschere? non ha importanza. è il significato ch eveicolano che conta. La cornice non sottrae loro autenticità

forse che forse ha detto...

amo le maschere che comunicano intensamente, scavando oltre le maschere a cui piace solo apparire.

Anonimo ha detto...

nik fai un post sul concerto in piazza degli after...

nik ha detto...

non mi vendo per così poco... :-)

Anonimo ha detto...

perchè hai cancellato l'ultimo?
...tanto l'abbiamo letto...

nik ha detto...

secondo te perchè?

il virus del falso folletto ha colpito ancora

anne ha detto...

mi ha fregato. però era una recensione divertente. non dovevi cancellarla. potevi rispondere.
peccato.

potevo ha detto...

non ho più voglia di rispondere, solo distruggere.
peccato.