giovedì 8 marzo 2007

L'altalena dondolava...

...impercettibilmente, seguita dallo sguardo passivo di Fantasma Abbaglio.
Quando il moto ondulatorio si arrestò, paralizzato dal caldo statico di luglio, i suoi occhi non seppero più cosa guardare.
Dalla panchina una voce tremolante gli ordinò di uscire dalla tana: “Voglio la verità. Adesso”. Fantasma Abbaglio fissò la catena dell’altalena cercando un appiglio. La catena era immobile. Voglio la verità. Adesso. La voce di Fantasma FuoriTempo giungeva direttamente dal profondo dello stomaco e non riusciva a nascondere il tormento della sua emissione.
Fantasma Abbaglio si volse verso la panchina. Era spaventato. Poi si guardò le punte dei piedi e disse: “Va bene”.
La verità fattuale fu sbrodolata senza omissioni sul verde marcio del parchetto.
Nessun happened fu tralasciato. Ma la Verità, Adesso, non poteva dirla. Gli era totalmente oscura.
Fantasma FuoriTempo osservò la sagoma di Fantasma Abbaglio allontanarsi inciampando. L’altalena, con lentezza, riprendeva a dondolare impercettibilmente.

Fantasma del 2001

6 commenti:

la catena dell'altalena ha detto...

ma mi sarò mossa per la scia di vento succhiata via dallo spostamento improvviso di fantasma abbaglio... mah, chi lo sa?!
forse la muta Verità

Fotsirk Alokin ha detto...

vi piace la nuova veste di colori del blog?
a me un sacco...

giocasta ha detto...

ciao

Anonimo ha detto...

"io sono un principe libero e ho altrettanta autorità di fare guerra al mondo intero quanto colui che ha cento navi in mare"

SAMUEL BELLAMY(pirata delle antille nel XVIII secolo)


p.s. io si che sono un pirata,mica come quella mezza cartuccia di anne bonny!!!

Anne Bonny ha detto...

Samuel Bellamy, fossi in te baderei a moderare i termini...
Io sono quella che, una volta, per difendersi da un tentativo di stupro, ha reso impotente un marinaio per tantissimi mesi...

...e che non colpisce spesso, ma quando lo fa gli strascichi del disastro inflitto vengono avvertiti a lungo e molto pesantemente...

occhio alla tua nave, Samuel Bellamy!!!

samuel bellamy ha detto...

anne bonny dillo a tutti che sei lesbica e che te la facevi con mary read invece che con Calico Jack Rackam come vuoi far credere...
vieni pure avanti con la tua bagnarola se ti piacciono tanto le palle di cannone odoranti di polvere da sparo!!!